Claudio Ongaro

Tromba

Claudio Ongaro ha la musica nel sangue. Ama la tromba, strumento che suona da quando era giovanissimo, una passione nata quasi per gioco grazie al padre, trombettista dilettante. Ha studiato al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, diplomandosi in Tromba e Didattica della musica. Ha approfondito poi gli studi, conseguendo il diploma accademico di II livello in discipline musicali ad indirizzo interpretativo-compositivo per strumenti a fiato e il diploma accademico di I livello in discipline musicali ad indirizzo musica antica.
Possiede una ricca collezione di trombe antiche, che ripercorrono l’evoluzione di uno strumento che ha origini lontane nel tempo. Ha lavorato come strumentista per cinque anni presso la Fondazione Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”, suonando in vari importanti teatri del mondo. Ha suonato con numerose orchestre italiane in qualità di prima tromba o tromba di fila ed è stato diretto da alcuni fra i più importanti direttori d’orchestra. È tuttora attivo come strumentista in varie orchestre italiane ed è docente di Tromba presso il Liceo musicale “A. Pigafetta” di Vicenza.