Luca Cabianca

Laboratorio di Canto Gregoriano

Luca Cabianca, dopo i primi studi musicali giovanili, ha frequentato l'Istituto Diocesano di Musica Sacra di Trento, dove ha studiato organo liturgico, e l'Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica di Vicenza, dove ha studiato canto corale e ha conseguito il diploma in Direzione di Coro Liturgico sotto la guida del M° Massimo Donadello. Attualmente sta completando il Corso Accademico di I Livello in Prepolifonia sotto la guida del M° Pierluigi Comparin presso il Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” di Vicenza. Si è formato in canto gregoriano presso il Centro Francescano Studi di Canto Gregoriano di Assisi con i maestri p. Matteo Ferraldeschi OFM, p. Maurizio Verde OFM, Giovanni Conti, Franco Radicchia, Franz K. Prassl, Johannes B. Goeschl. Ha frequentato lezioni, seminari, laboratori e masterclass con vari docenti tra i quali P. Comparin, M. Dal Bianco, W. Testolin, F. Grigolo, M. Lanaro, p. M. Ferraldeschi OFM, F. Rampi, don G. Comiati, p. A. Dall'Amico OFM, per approfondire aspetti legati alla musica corale, alla vocalità, al canto gregoriano e alla liturgia. Ha seguito studi giuridici e sociologici presso l'Università degli Studi di Trento.
Dal 1998 svolge servizio liturgico in diverse chiese, prima come organista poi anche come cantore e direttore di coro. Attualmente è organista nella chiesa parrocchiale di Sant'Andrea a Cereda di Cornedo Vicentino e presso l'Unità Pastorale “Piana - Massignani - Ponte dei Nori” a Valdagno, dove dal 2015 dirige la Schola Cantorum “Mater Ecclesiae”. E' inoltre direttore della Cantoria Veneta, coro polifonico misto di San Bonifacio (VR), e della Schola Gregoriana “Giulio Cattin” dell'Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica di Vicenza, formazione che ha contribuito a fondare nell'estate del 2021. Con l'IDMSL di Vicenza collabora come docente (Laboratorio di Canto Gregoriano) e canta nel Coro “E. Dalla Libera”.
Ha collaborato per alcuni anni, come corista e docente, con la Schola Gregoriana “Sancti Georgii” di Bardolino di cui è stato vice-direttore. Ha cantato occasionalmente anche con altre formazioni tra cui il Coro Polifonico “I cantori di Trissino” (dir. D. Fusato) e il sestetto vocale Clivis Ensemble.
Attualmente collabora con il Centro Francescano Studi di Canto Gregoriano di Assisi.
Oltre a svolgere un intenso servizio liturgico partecipa, con le diverse formazioni corali, a concerti, rassegne, meditazioni musicali.
Ha una lunga esperienza nell'organizzazione di eventi musicali e culturali anche nella veste di Assessore alla Cultura del Comune di Cornedo Vicentino, incarico che ha ricoperto per dieci anni dal 2009 al 2019.
E' socio dell' A.I.S.C.Gre.-Sezione Italiana (Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano) e dell'AISC (Associazione Italiana Santa Cecilia).