Oh Jimin

Vocalità

Jimin Oh, soprano. Laureata in Canto in Corea del Sud nel 2005, in Italia ha conseguito il Diploma Accademico di II° livello in Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio G. Verdi di Torino nel 2008 sotto la guida di Erik Battaglia (con il quale ha frequentato nel 2006 i corsi da lui tenuti all’ Accademia Hugo Wolf e all’Internationale Sommerakademie Mozarteum di Salisburgo), il Diploma di Canto Lirico nel 2011 (con Gabriella Munari, Conservatorio F. Venezze di Rovigo), il Diploma Accademico di II° livello in Canto Operistico nel 2010 (con Elisabetta Andreani, Conservatorio F. Venezze di Rovigo). Ha seguito il corso tenuto da Erik Battaglia e Valentina Valente a Bardonecchia nella rassegna Musica d’Estate, i seminari di Liliana Poli (La voce nella musica contemporanea) e Elisabetta Andreani (I Lieder di Heine in Schubert e Schumann), la Masterclass di Jolanta Janucik presso il Conservatorio F. Venezze di Rovigo. Ha partecipato alla Masterclass tenuta da Teresa Berganza, nell’ambito della Renata Tebaldi International Competition di San Marino. Ha frequentato corsi di canto barocco all’Accademia Vivaldi a S. Giorgio Maggiore a Venezia. Ha interpretato Pamina nel Flauto magico (Rovigo, Palazzo Roverella, Bergantino), Donna Anna nel Don Giovanni e la Contessa ne Le nozze di Figaro di Mozart, Dido nel Dido and Aeneas di Henry Purcell (presso Villa Giusti a Zugliano e Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza); Teuzzone nel Teuzzone di Vivaldi (Scuola Grande di San Rocco a Venezia). Ha interpretato Zenobia nel Zenobia, regina de’ Palmireni di Tomaso Albinoni presso il Teatro Malibran a Venezia. Altri concerti ed esecuzioni: Vesperae solennes de confessore K. 330 di Mozart (Rovigo e Ferrara); la Quarta Sinfonia di Mahler presso l’Accademia dei Concordi di Rovigo; il Magnificat di John Rutter; il Lied spirituale tedesco del XIX sec. nell’ambito del Convegno il suono della riforma; il Requiem di Mozart e di Gazzaniga (in prima esecuzione moderna), sotto la direzione di Claudio Martignon nella Basilica dei S.S. Felice e Fortunato a Vicenza. Ha cantato la parte di Cino nel Teuzzone di Vivaldi nel Mantova Chamber Music Festival, sotto la direzione di Francesco Fanna. Ha eseguito e inciso, in prima esecuzione assoluta, l’Annunciazione di Mario Lanaro sotto la direzione di Pierluigi Comparin; sotto la stessa direzione, ha inciso La cantata della creazione e il Te Deum di Pierangelo Valtinoni. Nel 2009 ha vinto il premio della sezione All’Italiana nell’ VIII° Festival Internazionale della Romanza da Salotto di Conegliano Veneto. è attualmente iscritta al Biennio di Canto Barocco e rinascimentale presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, nella classe di Gemma Bertagnolli.

© 2020 - Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica

​Orari segreteria:
Lunedì e  venerdì

dalle ore 14.00 alle ore 17.30

Via Borgo S. Lucia n. 43, 36100 Vicenza - Tel. 0444 321837 - info@idmsl.it

Direzione: direttore@idmsl.it - Coro: coropolifonicodallalibera@idmsl.it

Sito realizzato grazie al contributo