Coro “Ernesto Dalla Libera”

Immagine del 15-09-18 alle 17.42
Immagine del 15-09-18 alle 17.43
Immagine del 15-09-18 alle 17.41 (1)
Immagine del 15-09-18 alle 17.40a
Immagine del 15-09-18 alle 17.39a
Immagine del 15-09-18 alle 17.39
Immagine del 15-09-18 alle 17.41
Immagine del 15-09-18 alle 17.40
Immagine del 15-09-18 alle 17.37
37032516_1730400507079260_45438125944141
ilaria chiesa san felice _16

I meravigliosi chiostri del Seminario vescovile di Vicenza, che per generazioni e generazioni di futuri preti sono stati luogo di crescita umana e spirituale, ora ospitano Il Coro “Ernesto Dalla Libera”, il coro laboratorio dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica, cuore pulsante della formazione teologica e scientifica della Chiesa vicentina. Scopo principale del coro sono lo studio e l’approfondimento della musica corale sacra, con particolare riferimento alla musica liturgica; lo spirito critico e lo stupore di fronte alle grandi pagine della musica sacra, uniti al desiderio di ricerca e di perfezione stilistici sono gli ingredienti che il coro eredita dal fondatore dell’Istituto, mons. Ernesto Dalla Libera. Il coro è un laboratorio di formazione musicale permanente, stimolato dal suo interno dalla ricca proposta didattica dell’Istituto, ma anche dalle indicazioni e dalle richieste dei presbiteri, dei diaconi, delle comunità religiose e di tutti gli operatori pastorali. "Rilanciare" a tutte le comunità cristiane la piena disponibilità a collaborare per individuare e formare luminosi ministeri liturgico-musicali: questo è l’obiettivo principe che l’Istituto, fondato nel 1924, si propone, con il desiderio di formare organisti, salmisti, cantori, direttori di coro, che animino la liturgia in modo qualificato e gioioso, secondo le prospettive aperte dalla riforma liturgica. Il Coro “Ernesto Dalla Libera” è in tal senso il principale strumento di diffusione del nuovo concetto di Musica e Liturgia, così armonicamente integrate; secoli di musica e capolavori inestimabili che la lettura dei documenti conciliari ha tutt’altro che scartato.

Al coro della scuola il compito di far percepire il ruolo decisivo della Schola in quanto custode e garante di questo patrimonio, tenendo vivo il dialogo con le istituzioni e gli enti che si prodigano per la crescita umana e culturale attraverso la musica. Nel territorio, il coro si propone non solo animando celebrazioni liturgiche e partecipando a rassegne corali, ma anche attraverso lezioni, laboratori, master formativi, nell’intento di aumentare la qualità liturgica delle assemblee domenicali. Il coro è diretto dal M° Massimo Donadello.

I coristi

 

Soprani: Emanuela Battilana, Franca Frizzo, Anna Madurelli, Erica Padovan, Veronica Pasa, Ilaria Pellizzari, Anna Peron, Marisa Zimerle, Vanna Zuccon Ghiotto.

Contralti: Silvana Abram, Rosanna Beltramelli, Silvia Cariolato, Iris Cavallin, Chiara Facco, Paola Faggion, Anna Ghida, Nicoletta Ponte, Valentina Sbarra.

Tenori: Gabriele Lombardo, Michele Lombardo, Giuseppe Meneghini, Samuele Pianazzola, Luigi Pinton, Pier Angelo Pozzato, Mattia Sciortino, Giulio Zanoni.

Bassi: Francesco Bortoli, Luca Cabianca, Massimo Scomodon, Andrea Visonà.

© 2020 - Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica

​Orari segreteria:
Lunedì e  venerdì

dalle ore 14.00 alle ore 17.30

Via Borgo S. Lucia n. 43, 36100 Vicenza - Tel. 0444 321837 - info@idmsl.it

Direzione: direttore@idmsl.it - Coro: coropolifonicodallalibera@idmsl.it

Sito realizzato grazie al contributo

37032516_1730400507079260_45438125944141