La lode di Dio risuoni nelle nostre solenni assemblee liturgiche, armoniosamente, col linguaggio musicale degli antichi padri e dei nuovi cristiani

Attività dell'Istituto

lezioni.jpg

Iscrizioni 2021/2022

Vi informiamo che la segreteria dell'Istituto sarà aperta per le iscrizioni all’Anno Accademico 2021/2022 durante il mese di settembre p.v. con il seguente orario

Tutti i venerdì, ore 16.30 - 18.30

Tutti i sabato, ore 9.30 - 11.30

Vai alla pagine delle iscrizioni

i corsi dell'Istituto A.A. 2021-2022

 

Clicca sull'immagine a fianco per andare alla pagina dei Corsi

operatorimusicali.jpg

ELENCO OPERATORI MUSICALI DELLA DIOCESI

 

l’Istituto Diocesano di Musica Sacra e Liturgica Ernesto Dalla Libera di Vicenza, al fine di promuovere la formazione musicale e liturgica di quanti operano in diocesi nel servizio musicale e di incrementare il collegamento con tutte le unità pastorali presenti nel territorio, chiede il vostro contributo affinché sia resa possibile la compilazione di un elenco di tutti gli operatori musicali - siano essi direttori, animatori liturgici, strumentisti, responsabili di coro oppure coristi- che svolgono servizio presso le vostre Unità pastorali.

 

VAI ALLA PAGINA

 

Pillole di storia: mons. Ernesto Dalla Libera

mons_dallaLibera_3.jpg

Mons. Dalla Libera (3)

Così Mons. Dalla Libera parla del suo primo approccio alla musica: la Risurrezione di Cristo di L. Perosi ascoltata nel Tempio Di San Lorenzo - Vicenza nella Pasqua del 1899.

mons_dallaLibera_2.jpg

Mons. Dalla Libera (2)

.  

mons_dallaLibera_1.jpg

Mons. Dalla Libera (1)

Il 13 giugno 2020 ricorreranno i 40 anni dalla morte di Mons. Ernesto Dalla Libera, fondatore del nostro Istituto: a partire dal prossimo lunedì vi porteremo alla scoperta di questa straordinaria figura di musicista e uomo di fede, attraverso foto e brevi contributi che verranno pubblicati con cadenza settimanale

Mons. Ernesto Dalla Libera - 2

 

Ernesto Dalla Libera nacque a Zovencedo (VI), in contra' Calto il 6 maggio 1884.

Li passò l'infanzia e, dopo la scuola primaria, entrò nel Seminario Vescovile di Vicenza: qui, col permesso dei superiori e a proprie spese, iniziò gli studi musicali con i maestri Antonio Cisco (armonia, organo) e Carlo Bortolan (pianoforte) 🎼.
Fu ordinato sacerdote nel 1908 dal Vescovo A. Feruglio e nello stesso anno divenne direttore della Schola Cantorum del seminario.

Nel 1913 frequentò un corso di canto Gregoriano presso i Benedettini di Parma..

Mons. Ernesto Dalla Libera - 3

 

Così Mons. Dalla Libera parla del suo primo approccio alla musica: la Risurrezione di Cristo di L. Perosi ascoltata nel Tempio Di San Lorenzo - Vicenza nella Pasqua del 1899.
📖 "[...] E così udii per la prima volta una orchestra, delle voci soliste, che erano di artisti e cori commoventi, che scuotevano il tempio, agitando quella divina passione e quei giubilanti Alleluia intorno alla persona del Redentore da renderlo quasi visibile tra noi. Per me fu una folgorazione: avrei imparato la musica" (Memorie di un nonagenario, 1978)

 

Completati i primi studi nel seminario di Vicenza, nel 1919, fu accompagnato a Roma dallo stesso Vescovo Rodolfi alla Scuola superiore di Musica Sacra: qui fu allievo di Oreste Ravanello e Licinio Refice.

L'Istituto è convenzionato con:

L'istituto

L’ISTITUTO DIOCESANO DI MUSICA SACRA E LITURGICA “ERNESTO DALLA LIBERA”, fondato nel 1924, ha lo scopo di promuovere, al servizio della diocesi e in collaborazione con i suoi organismi pastorali:

◗ la formazione  ecclesiale, spirituale e tecnica di direttori di coro e animatori dell’assemblea liturgica, la cultura e la pratica della musica per la liturgia;
◗ lo studio del canto (corale e solistico) e degli strumenti musicali per la liturgia;
◗ la conoscenza e la divulgazione del patrimonio della musica sacra antica.

 

L’Istituto è ospitato nella meravigliosa cornice del Seminario Antico, polo formativo e culturale della Diocesi berica.

Le ariose  aule che danno sui chiostri e un parcheggio privato comodo e spazioso, offrono a studenti e insegnanti il contesto favorevole per un proficuo lavoro didattico.

Direttore: Massimo Donadello
Vicedirettore:
Giovanna Muraro

Segretaria: Emanuela Busato

Economo: Enrico Pimpinicchio

Rappresentanti docenti: Francesco Carletti e don Gaetano Comiati

Addetta alle relazioni esterne: Anna Madurelli